O miedeco d’e pazze  è una celebre commedia scritta in napoletano da Eduardo Scarpetta nel 1908.

“Agli inizi del XX secolo, Don Felice Sciosciammocca, divenuto oramai benestante e sindaco di una piccola cittadina di nome Roccasecca, giunge a Napoli. Infatti il nipote Ciccillo non avendo il becco di un quattrino e volendo ordire un bell’inganno ai danno dello zio. Ciccillo già da tempo studiava a Napoli ma svogliatamente e così per non trovarsi più in condizioni economiche, fa sapere a Felice che ora egli è divenuto titolare di un importante ospedale che cura i malati di mente presso il capoluogo di regione della Campania.

Tutto è stato abilmente progettato da Ciccillo con la complicità dell’amico Michelino, ma appena giunge Felice assieme alla moglie Concetta e all’allegra famigliola, i due non sanno come comportarsi, visto che non avevano previsto ciò. Come se non bastasse Don Felice vuole vedere la struttura realizzata coi fondi mandati da lui a Ciccillo e il nipote allora, conoscendo la massaia Donna Carmela, le chiede di far apparire la sua Pensione Stella alla famiglia Sciosciammocca come la sua clinica di cura. E così avviene e con un po’ di fortuna Don Felice crede che i clienti della pensione siano davvero folli: scorge una madre che intende a tutti i costi far sposare l’orrenda figlia, un violinista da strapazzo che si crede di essere un grande maestro di musica, un maresciallo della milizia sempre infuriato per degli scherzi di cui è vittima, una vedova che non si da pace per la morte del marito Pasquale, un cliente che è geloso della sua giovane moglie e che se la prende con Don Felice, sospettandolo come traditore, un attore (anche lui artista mediocre) fissato nel recitare la parte del moro in Otello di Shakespeare, un gruppo di equilibristi strampalati…”

Nuovo Teatro San Paolo
Viale di S. Paolo 12

14 marzo 20.30

15 marzo 17.00

Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto alla Casa della Mamma

info: 06 44231210 – 347 1297876

IMPIANTO SCENICO
Francesco De Summa e Giuseppe Marzano

COSTUMI
Francesco De Summa e Pia Bianchini

INTERVENTI MUSICALI ORIGINALI
Jurij Prestijacopo

SUONO E LUCI
Antonella Fiorillo

MULTIMEDIA
Francesco Garritano

ORGANIZZAZIONE
Lucia Di Mauro

AIUTO REGIA
Barbara Bianchini

REGIA
Francesco De Summa

Personaggi e interpreti

MAGGIORE MOLLICHELLA
Filippo Matteuzzi

CARLO
Roberto Sestilli

LUIGI DE VITO
Maria Antonietta Tilloca

ENRICO PASTETTA
Paolo Di Gialluca

CICCILLO
Gianluca Alosi

AMALIA
Floriana Ferrerno,

ROSINA
Alina Sarca

RAFFAELE
Emanuele De Rose

MICHELE
Francesco Franchello

BETTINA
Marie Solomon

CONCETTA
Nunzia Boccia

FELICE SCIOSCIAMMOCCA
Francesco De Summa

CORO
Barbara Barnato, Salvatore Zampino,
Lucia Di Mauro, Fulvio Guidi